Pages Navigation Menu

Cinque Continenti Film Festival – Regolamento 2014

I Premio Internazionale Cinque Continenti
Concorso multidisciplinare

1. L’Associazione Culturale “Il Circo dell’Arte” con sede in Venosa (Pz) alla Piazza Orazio n. 24, in collaborazione con la “Artistica Management” (www.artisticamanagement.com), indice la prima edizione del Premio Internazionale Cinque Continenti, rientrante all’interno del cartellone della decima edizione del Festival dei Cinque Continenti (www.cinquecontinentifestival.com).

2. Il Festival dei Cinque Continenti è per sua natura luogo di incontro di culture e linguaggi diversi, capaci di integrarsi, ma anche alternativi tra loro. Il Premio, di carattere multidisciplinare, si propone di dare risalto alla diversità culturale ed espressiva e al tempo stesso di contribuire a promuovere un territorio che si apre al dialogo con tutto il mondo, valorizzando attraverso nuovi linguaggi l’immensa ricchezza costituita da monumenti, castelli, chiese, chiostri, palazzi storici, etc.

3. Il Premio vuole contribuire al confronto tra due aspetti del mondo moderno: da una parte le contaminazioni di culture, tradizioni, lingue e simboli come risultato della migrazione di popoli, idee, capitali; dall’altra l’esigenza di preservare usi, costumi, rituali e folklore propriamente locali.

4. Il Premio si divide in quattro sezioni (Video, Fotografia, Pittura, Scrittura) ed è incentrato sul seguente tema: raccontare la presenza di elementi riconducibili a culture non locali rintracciabili su un territorio (ad esempio: un piatto che ricorda una cultura esotica; un monumento che ricorda una dominazione; una città e le sue origini; concetti urbanistici riconducibili a culture estere; momenti di socializzazione; eventi culturali; importanti vie di comunicazione; etc) oppure l’esistenza di aspetti unici e particolari che identificano in maniera chiara e univoca un territorio e la specifica cultura cui appartiene (ad esempio: elementi enogastronomici; architetture; artigianato; attività agricole e/o pastorali; ricchezze naturalistiche e/o paesaggistiche; storie di vita sociale; etc).

5. La partecipazione al Premio è gratuita, non comporta il pagamento di alcuna quota di iscrizione ed è aperta a tutti, senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualificazione. È possibile partecipare anche a più sezioni, presentando comunque una sola opera per ogni sezione.

6. Il Premio si articolerà in momenti e luoghi diversi: sono previsti allestimenti di esposizioni collettive in dimore di prestigio, mostre in gallerie d’arte, proiezioni, letture pubbliche. Il Premio si concluderà con una serata di gala, in programma il giorno 30 novembre 2014, all’interno della quale avverrà la premiazione dei vincitori di ciascuna sezione. Il luogo della serata di gala verrà comunicato in un successivo momento.

7. Ogni concorrente è invitato a partecipare alla serata di gala, ma solamente ai vincitori verrà inviato esplicito invito, al quale è richiesta, per motivi organizzativi, esplicita conferma. La presenza alla serata conclusiva non è da considerarsi obbligatoria per il ritiro del premio.

8. La Giuria del Premio sarà composta da persone di comprovata esperienza in ciascuno degli ambiti di riferimento (critici, giornalisti, registi, fotografi, scrittori, editori, galleristi, mercanti d’arte, etc).

9. Ai vincitori di ciascuna sezione verranno assegnati i seguenti premi:

  • Video: premio ideato e realizzato dall’artista Carlo Massimo Franchi
  • Fotografia: premio in denaro del valore di € 200,00
  • Pittura: premio in denaro del valore di € 500,00
  • Scrittura: contratto editoriale con le Edizioni Il Castello di Foggia

9bis. I premi verranno consegnati in occasione della cerimonia di premiazione. Sui premi in denaro sarà operata, come per legge, una ritenuta alla fonte del 20% a titolo di imposta. La ritenuta verrà applicata anche in caso di vincita da parte di un artista estero, trattandosi di reddito prodotto in Italia e pertanto assoggettato alla normativa fiscale italiana. Per la sezione scrittura i termini e le condizioni del contratto editoriale verranno discussi direttamente tra l’autore e la casa editrice.

9tris. I premi in palio saranno assegnati solamente al raggiungimento del numero minimo di 30 iscritti per ognuna delle quattro sezioni previste. Qualora si raggiungesse il numero di 20 iscritti, i premi verranno dimezzati.

10. Le opere partecipanti a ciascuna sezione dovranno avere le seguenti caratteristiche:

Sezione Video

  • Sono ammessi cortometraggi aventi una durata tra 3 e 20 minuti, titoli di apertura e di coda compresi.
  • Il filmato deve essere inviato in formato HD 1080p oppure HD 720p + n. 2 copie in DVD. Sul supporto dovranno essere chiaramente indicati: titolo del corto, cognome e nome del regista, durata e anno di produzione.
  • Deve essere allegato anche un CD/DVD contenente: sinossi di almeno 10 righe; cv del regista; dichiarazione di possesso delle liberatorie di attori e/o comparse; eventuali trailer, sceneggiatura, foto di scena e di backstage, storyboard. Tutto il materiale informativo inviato potrà essere pubblicato nei siti del Festival.
  • I cortometraggi in lingua straniera dovranno avere i sottotitoli in italiano o in inglese.
  • Sono ammessi al Premio anche cortometraggi già presentati o premiati in altri concorsi.
  • L’Organizzazione selezionerà 20 opere, che saranno proiettate in tre distinte serate, ambientate in location differenti nel periodo compreso tra luglio e novembre 2014. Per ciascuna serata sarà decretata un’opera vincitrice. Le tre opere vincitrici accederanno di diritto alla finale assieme ad una quarta opera scelta dall’Organizzazione. Nella serata di gala la giuria tecnica decreterà l’opera migliore tra le quattro finaliste.

Sezione Fotografia

  • Sono ammesse fotografie digitali in formato .jpg con risoluzione lato lungo 2000 pxl.
  • Le fotografie potranno essere a colori o in bianco e nero.
  • Sono ammesse elaborazioni digitali.
  • Non sono ammesse elaborazioni di fotografie realizzate da terzi.
  • Sono ammesse al Premio anche fotografie già presentate, ma non premiate, in altri concorsi.
  • L’Organizzazione selezionerà 20 fotografie, che saranno esposte in mostre da allestire in location differenti nel periodo compreso tra luglio e novembre 2014. Nella serata di gala la giuria tecnica decreterà, a suo insindacabile giudizio, la fotografia migliore tra le 20 finaliste.

Sezione Pittura

  • Sono ammesse opere pittoriche realizzate con qualsiasi stile o tecnica (olio, tempera, acrilico, vernice industriale, inchiostro, incisione, grafite, matita, acquerello, vinile) e su qualsiasi supporto (tela, carta, legno, plastica, ferro, etc).
  • Ciascuna opera non potrà superare le dimensioni di cm. 150×150 (esclusa eventuale cornice) e dovrà essere fornita di attaccaglia.
  • Le opere presentate dovranno portare sul retro apposita targhetta indicante nome e cognome dell’autore, nazionalità, titolo dell’opera, anno di esecuzione, tecnica e materiale di supporto, dimensioni.
  • Sono ammessi al Premio anche dipinti già presentati o premiati in altri concorsi.
  • L’Organizzazione selezionerà 20 opere, che saranno esposte in mostre da allestire in location differenti nel periodo compreso tra luglio e novembre 2014. Nella serata di gala la giuria tecnica decreterà, a suo insindacabile giudizio, l’opera pittorica migliore tra le 20 finaliste.

Sezione Scrittura

  • Sono ammessi racconti brevi inediti in lingua italiana, la cui estensione deve essere compresa tra i 15.000 e i 25.000 caratteri, spazi inclusi. In tale conteggio non deve essere considerato il titolo.
  • Per l’invio dei racconti sono ammessi i formati .doc/.docx (Microsoft Word) e .rtf.
  • I racconti dovranno rimanere inediti sino alla data di proclamazione dei vincitori e non potranno quindi essere pubblicati neanche su siti internet o blog personali.
  • Sono ammessi al Premio anche racconti già presentati, ma non premiati, in altri concorsi, purché inediti.
  • L’Organizzazione selezionerà 20 racconti finalisti. Nella serata di gala la giuria tecnica comunicherà il racconto vincitore.

11. Per partecipare al Premio è necessario inviare l’apposita scheda d’iscrizione entro e non oltre il giorno 31 luglio 2014. Sono ammessi invii a mezzo posta tradizionale (in tal caso farà fede il timbro postale) o tramite e-mail all’indirizzo premio@cinquecontinentifestival.com. La scheda dovrà essere compilata in tutte le sue parti e debitamente firmata. In caso di partecipazione di un minorenne occorre anche la firma di un genitore.

12. Il plico relativo alla sezione Video dovrà essere spedito a mezzo posta raccomandata A/R o corriere espresso entro e non oltre il giorno 31 luglio 2014 al seguente indirizzo: Associazione culturale “Il Circo dell’Arte”, Piazza Orazio Flacco, 24 CAP 85029 Venosa (PZ) ITALIA e dovrà riportare la dicitura “Premio Internazionale Cinque Continenti – Sezione Video”. L’iscrizione potrà essere effettuata anche attraverso il sito www.clickforfestivals.com.

12bis. Le opere selezionate per la sezione Pittura dovranno essere spedite, previa comunicazione da parte dell’Organizzazione ai finalisti, a mezzo posta o corriere espresso entro e non oltre il giorno 31 luglio 2014 al seguente indirizzo: Associazione culturale “Il Circo dell’Arte”, Piazza Orazio Flacco, 24 CAP 85029 Venosa (PZ) ITALIA e dovranno riportare la dicitura “Premio Internazionale Cinque Continenti – Sezione Pittura”.

12tris. Per le sezioni Fotografia e Scrittura non è richiesto dall’Organizzazione l’invio fisico delle opere.

13. Tutte le spese di imballaggio e di trasporto delle opere saranno a carico dei partecipanti. I plichi e i pacchi tassati saranno rifiutati.

14. Esaurita la manifestazione, le opere della sezione Pittura, ad esclusione di quella vincitrice, che rimarrà di proprietà dell’Organizzazione, potranno essere ritirate dagli artisti o da loro incaricati muniti di delega scritta. A richiesta l’Organizzazione effettuerà la spedizione con pagamento anticipato o a carico del destinatario. Le opere che non verranno ritirate entro i 30 giorni successivi alla data di proclamazione dei vincitori saranno considerate di proprietà dell’Organizzazione e pertanto non potranno essere più reclamate.

15. L’Organizzazione garantisce la massima cura e custodia delle opere ricevute, ma declina ogni responsabilità per eventuali danni, manomissioni, incendi, furti, smarrimenti, eventi naturali ecc. che potranno verificarsi durante il periodo in cui i lavori rimarranno presso le sedi del Premio. Se lo riterranno opportuno, gli artisti potranno provvedere per proprio conto e a loro nome a sottoscrivere eventuale polizza assicurativa dell’opera.

16. Il mittente, inviando l’opera, dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione dell’opera stessa, nessuno escluso, e che l’opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio o che violano le leggi vigenti. In ogni caso il mittente solleva l’Organizzazione da ogni responsabilità per il contenuto dell’opera presentata o per eventuali richieste di risarcimento avanzate da soggetti ritratti senza autorizzazione nelle opere inviate o da detentori di diritti per cui non è stata richiesta la necessaria liberatoria.

17. Ogni partecipante al Premio concede a titolo gratuito all’Organizzazione i diritti di esposizione nonché i diritti di riproduzione delle opere presentate per tutte le attività connesse alla organizzazione, promozione e comunicazione del Premio. Si intendono esclusi, invece, i diritti di utilizzo delle opere per campagne pubblicitarie che non abbiano direttamente attinenza al Premio o ad altre attività connesse.

18. I partecipanti al Premio, con l’iscrizione, autorizzano l’associazione culturale “Il Circo dell’Arte”, organizzatrice del Premio, ai sensi del D.Lgs. 196/03 e successive modifiche e integrazioni, al trattamento anche informatico dei dati personali e ad utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi al Premio e alle manifestazioni collegate.

19. L’Organizzazione si riserva il diritto di apportare modifiche al presente regolamento utili a migliorare il Premio.

20. Tutte le comunicazioni relative al Premio potranno essere inviate ai seguenti recapiti: premio@cinquecontinentifestival.com, tel. +39 097236198, cell. +39 3471241178, Associazione culturale “Il Circo dell’Arte”, Piazza Orazio Flacco, 24 CAP 85029 Venosa (PZ) ITALIA.

21. La sottoscrizione e la presentazione della domanda di partecipazione implicano la completa e incondizionata accettazione del regolamento.

SCARICA IL REGOLAMENTO SCARICA LA SCHEDA D’ISCRIZIONE

Be Sociable, Share!