Pages Navigation Menu

Incontro con l’autore – Alessio Pollutri

Incontro con l’autore – Alessio Pollutri

Giovedì 7 agosto 2014 alle ore 19.30 presso la Fontana di Messer Oto a Venosa (PZ), si svolgerà la presentazione del romanzo “Come un colibrì” di Alessio Pollutri.

Un incontro/spettacolo che si ispira alle dinamiche classiche delle presentazioni letterarie e ne diventa una sorta di parodia. Interpretando il ruolo dell’autore, del moderatore e dell’attore/ballerino, Alessio si comporterà come il protagonista del suo libro e utilizzerà la fantasia per riempire il vuoto che ha di fianco.

Il romanzo
Sandro Zucca, professore di storia, riceve una lettera dalla strana calligrafia. Claudio, il suo amico d’infanzia, gli comunica che Giumone, il loro amico immaginario, è in punto di morte. Sandro è sorpreso e decide di partire per tornare ad Agnone, il paese delle campane, e ricucire un buco del suo passato. Da qui ha inizio un viaggio in cui i ricordi si intrecciano agli avvenimenti presenti e la fantasia diventa lo strumento con cui riempire i vuoti della vita. Come il vento che muove le foglie Sandro Zucca soffia su di noi la sua storia raccontandoci gli anni in orfanotrofio, la sua fuga, l’incontro con Terry, che diventerà sua madre adottiva, la storia del vecchio Fiorigi e dei suoi i piccioni viaggiatori e le avventure con Claudio e Giumone.

L’autore
Nato a Termoli nel 1986, Alessio Pollutri vive tra Toulouse (Francia) e Reggio Emilia. Ha studiato circo e teatro alla Flic (Torino), alla Balthazar (Montpellier) e alla Scuola sperimentale dell’attore (Pordenone). È co-creatore della compagnia Madame Rebiné con la quale ha realizzato gli spettacoli Il paziente, e La riscossa del clown. Con LibertàEdizioni ha pubblicato Nel buio delle tubature (2009) e L’ostrica e la perla (2010). Collabora con diverse riviste e nel 2013 ha vinto il premio come migliore albo 8-12 anni al concorso “Syria Poletti – Sulle ali delle farfalle” con Il mantello di Notto.

Come un colibri

 

Share This